in

Primavera Napoli 2013/2014, ecco il Girone degli Azzurrini

Il Napoli Primavera è stato inserito nel raggruppamento C. La decisione è stata presa ieri pomeriggio dalla Lega Serie A che ha diramato i prossimi gironi di quello che è il massimo campionato di categoria e soprattutto fucina di giovani campioni che andranno a comporre poi, in futuro, le rose delle compagini professionistiche. Gli azzurrini di Giampaolo Saurini troveranno sul loro cammino: Avellino, Bari, Catania, Crotone, Fiorentina, Juve Stabia, Latina, Lazio, Livorno, Palermo, Reggina, Roma e Trapani.

Saurini, che è stato confermato alla guida della Primavera azzurra fino al 2018, avrà a disposizione una rosa importante che punterà a entrare nei play off e ad arrivare al massimo risultato possibile. Agli ordini del tecnico ci sono: Armando Anastasio, Vincenzo Barone, Alfredo Bifulco, Nikita Contini, Aniello Cretella, Gianluca D’Auria, Salvatore De Iorio, Fabrizio De Simone, Francesco Del Bono, Alessandro Di Fiore, Renato Di Giovanni, Aniello Esposito, Felice Gaetano, Alessio Gionta, Michele Girardi, Vincenzo Guardiglio, Gianluca La Gatta, Igor Lasicki, Andrea Mancino, Gianluigi Mangiapia, Luca Palmiero, Giorgio Palumbo, Mario Prezioso, Antonio Romano, Umberto Scalese, Francesco Scarpa, Davide Schiavo, Marco Supino, Pier Francesco Zambrano.

fomazione primavera napoli

Il torneo, dedicato a Giacinto Facchetti, avrà inizio il 24 agosto e terminerà il 3 maggio 2014. I play-off sono in programma il 7 maggio (quarti di finale) e 10 maggio (semifinali). Le date della fase finale della stagione saranno rese note successivamente.

Leggi anche –> Il Calendario Completo del Campionato Primavera Girone C

Leggi anche –> Amichevoli Primavera Napoli, 8 agosto test con l’Avellino al Partenio Lombardi

Leggi anche –> Calendario Campionato Primavera 2013/2014: sarà derby Napoli-Avellino

Leggi anche –> Primavera Tim Cup 2013-2014: il tabellone completo

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

fomazione primavera napoli

Calendario Campionato Primavera 2013/2014: sarà derby Napoli-Avellino

Cessioni SSC Napoli: Fernandez e Gamberini sul piede di partenza