Calciatori Cilentani ad Avellino: la Tradizione Continua

Angelo Alessio Allenatore Juve

angelo d'angelo avellinoAvellino è in festa, nelle scorse ore gli irpini hanno raggiunto la storica promozione in Serie B vincendo il match contro il Catanzaro al “Ceravolo” grazie ad un gol di Gianmarco Zigoni e ora tifosi e calciatori si godono l’atmosfera di giubilo che continua a diffondersi in città.

Tanti gli elementi che hanno contribuito a rendere possibile questo sogno, da Castaldo, vero top player della categoria, a Biancolino, centravanti storico della compagine biancovere, passando per i giovanissimi Zappacosta, Angiulli, Herrera (e tanti altri), che si sono rivelati determinanti.

Un complimento però va fatto a chi questa maglia ha deciso di indossarla in Serie D, guadagnando sul campo la bellezza di tre promozioni: Angelo D’Angelo. Centrocampista cilentano, vero e proprio idolo della curva avellinese, D’Angelo si è fatto apprezzare per le sue doti di “leone” nella zona nevralgica del campo.

Il “leone” di Ascea non è però l’unica bandiera della compagine biancoverde di provenienza cilentana: l’esempio più recente è quello di Gill Voria, possente difensore centrale (attualmente alla Colligiana) che nel 2003 aiutò gli irpini a conquistare il primato in classifica e guadagnare l’accesso in Serie B.

Nella nostra lista mancano altri due nomi: il primo è quello di Angelo Alessio, nato a Capaccio Scalo nel 1965 e trasferitosi ad Avellino 19 anni dopo. Con la maglia dei verdi Alessio ha racimolato 53 presenze, realizzando 8 reti. Attualmente è vice allenatore di Antonio Conte nella Juventus, ma molto spesso torna nel capoluogo irpino (dove vive tutt’ora).

Ultimo, ma non meno importante, Vincenzo Romano, che al Partenio ci ha giocato dal 1978 al 1980, e dal 1985 al 1988. Insomma, il Cilento sarà pure provincia di Salerno (acerrima rivale di Avellino), ma di sicuro una parte dei calciatori che ha sfornato ha lasciato il segno in Irpinia.

Leggi anche–> Avellino in Serie B, l’ex Nassim Mendil esulta su Facebook

Leggi anche–> Avellino, la Formazione dei “Bidoni” dal fallimento a oggi

Leggi anche–> Calciomercato Avellino, Angelo D’Angelo non si muove

Leggi anche–> Calciomercato, la Salernitana vuole riportare a casa D’Angelo (Avellino)

Leggi anche–> Calciomercato Avellino: Arrivano Radosevic e Roberto Insigne dal Napoli?

Avellino-Pisa: Probabili Formazioni, Diretta Online sul Web (Gratis)

Pescara-Milan 0-4: Balotelli (9′, 57′), Muntari, Flamini (Video Gol)