CalcioMercato Napoli 2013/2014, De Laurentiis: ” Se Cavani non va via non arriva nessuno”

La cessione di Edinson Cavani è tutt’altro che scontata. De Laurentiis ha provato a sondare il terreno per altri attaccanti che possano degnamente sostituirlo, ma finché non si avrà la certezza che il futuro del Matador sia irrimediabilmente lontano da Napoli, gli obiettivi si mercato sono altri.

D’altronde, se il Napoli riuscisse a trattenere il centravanti uruguaiano, Bigon potrebbe concentrarsi sugli altri reparti. E non è un mistero che il Napoli sia alla ricerca di un portiere da affiancare a De Sanctis, almeno un paio di difensori di spessore ed un altro centrocampista di qualità. Per ogni reparto gli obiettivi dichiarati degli azzurri sono noti. Pelizzoli come alternativa a Morgan De Sanctis, Astori e Benatia per la difesa, senza dimenticare la possibilità Ogbonna, e Nainggolan per il centrocampo. Ovviamente gli azzurri dovranno verificare anche altre operazioni. C’è, per esempio, la volontà dell’Inter di lavorare ad uno scambio Inler-Guarin o la questione Gargano da risolvere.

De Laurentiis Napoli

L’impressione è che il mercato del Napoli subirà una brusca impennata soltanto quando si riuscirà a far chiarezza sul nuovo allenatore. Per De Laurentiis la programmazione non può prescindere dalle scelte tecniche del nuovo mister ed è quindi plausibile che a breve anche questo nodo sarà sciolto. Intanto la prima certezza pare essere arrivata. “Se resta Cavani non arriva nessuno”. E quindi non è affatto scontato che EC7 saluti Napoli.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Dzeko, Gomez, Osvaldo, chi Arriva?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli: Arriva Pelizzoli dal Pescara a Giugno?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Astori e Benatia Obiettivi per Giugno

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Ogbonna ad un Passo dagli Azzurri

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Nainggolan il Primo Colpo per Giugno?

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Nuovo Allenatore Napoli, De Laurentiis: “Contattati Benitez, Pellegrini, Klopp e Blanc!”

CalcioMercato Napoli 2013/2014: Cavani via dal manifesto di Dimaro