Benitez-Napoli, Accordo Vicino. Manca solo la firma?

Edo e Aurelio De Laurentiis

L’annuncio e l’ufficialità probabilmente arriveranno soltanto nei prossimi giorni. Ma le basi dell’accordo ci sono tutte. Sia dal punto di vista economico che sotto il profilo tecnico. Il matrimonio s’ha da fare. E si farà. Questione di ore e di dettagli. Dettagli sui quali sono a lavoro Bigon, Chiavelli ed il procuratore di Benitez, Manuel Garcia Quillon.

Il nodo principale, oltre alla campagna acquisti di giugno, è quello relativo ai collaboratori che il tecnico spagnolo impone alla dirigenza partenopea quale condizione fondamentale per l’accordo. Saranno almeno quattro i collaboratori che Benitez vorrebbe portare in azzurro. Si parte con Zenden, per passare dal preparatore dei portieri Xavi Valero, dal tattico McDonough, al preparatore atletico Paco De Miguel.

Rafa Benitez Allenatore

La trattativa è al rush finale, si limano clausole e dettagli. Si valutano premi, bonus e compensi dei collaboratori. L’impressione è che Benitez e De Laurentiis assisteranno insieme, sabato, alla finale di Champions a Wembley tra Borussia e Bayern.

LEGGI ANCHE –> CalcioMercato Napoli 2013/2014: con Cavani al City, Dzeko e Torres le richieste di Benitez

LEGGI ANCHE –> CalcioMercato Napoli 2013/2014, De Laurentiis: ” Se Cavani non va via non arriva nessuno”

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Inter: Ranocchia Piace a Napoli e Juventus?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Donadel e Rosati Passano all’Avellino?

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Inter: Ranocchia Piace a Napoli e Juventus?

Calciomercato Napoli 2013/2014, con Benitez arriva Ramires a giugno?