Un’esultanza nettamente sopra le righe. Una gioia immensa quella del telecronista islandese che al 94-esimo, al termine della gara, esulta per la qualificazione della “sua” Islanda contro l’Austria agli ottavi di finale di Euro 2016.