Verona-Napoli: le Probabili Formazioni

Dopo la vittoria contro la Dinamo Mosca in Europa League, è ora di rituffarsi sul campionato con il Verona ad attendere il Napoli nel prossimo turno. Il match, in programma domenica alle 18.00, sarà l’occasione per rivedere gli azzurri dopo il pareggio contro l’Inter. L’obiettivo è quello di tenere lontana la Lazio e di riavvicinarsi alla Roma per la lotta al secondo posto. Intanto, però, Benitez deve fare i conti con l’infermeria e con i primi affaticamenti muscolari che potrebbero causare fin troppe rogne.

Maggio è completamente ristabilito mentre restano in forse Higuain e Gabbiadini. Out Strinic e Gargano. Insomma … il rischio è quello che il tecnico spagnolo debba far a meno degli interpreti migliori nei vari reparti del campo. Nel conto degli indisponibile, infatti, bisogna annoverare anche Kalidou Koulibaly, uscito con una caviglia malconcia dalla gara interna contro la Dinamo Mosca.

Sebbene Benitez abbia abituato i tifosi a formazioni sempre nuove, stavolta pare che le scelte siano piuttosto obbligate (salvo sorprese, ovviamente). Come se non bastasse il tecnico spagnolo dovrà fare a meno anche di Henrique, squalificato. Il reparto arretrato è in pratica già scritto con Maggio, Albiol, Britos e Ghoulam a difendere la porta di Mariano Andujar. A centrocampo andranno con ogni probabilità Inler e David Lopez. Qualche dubbio nel reparto avanzato dove sono da valutare le condizioni di Manolo Gabbiadini e Gonzalo Higuain. Per ora la formazione dovrebbe prevedere Callejòn, Hamsik e Mertens alle spalle del Pipita.

Qualche problema anche per Mandorlini. Il tecnico degli scaligeri dovrà fare a meno di Ionita e Marquez con Nico Lopez in dubbio per i postumi di un’influenza. Tra i pali andrà Benussi. Difesa a quattro con Pisano, Moras, Rodriguez e Agostini. A centrocampo spazio a Sala, Tachtsidis e Hallfredsson con il trio composto da Gomez, Toni e Jankovic in attacco.


 

Verona-Napoli: le probabili formazioni

Verona (4-3-3): Benussi; Pisano, Moras, Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic
Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, David Lopez; Callejòn, Hamsik, Mertens; Higuain

TUTTE LE NOTIZIE SU
VERONA-NAPOLI

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Verona-Napoli, Higuain o Zapata in attacco?

Verona-Napoli, problemi in difesa per gli azzurri