Quando qualcosa va storto val la pena fischiettare ancora il nostro coro. Stavolta lo sentiamo nell’esecuzione del maestro L.P. che per noi ha improvvisato quelle note che sono ormai diventate parte integrante del nostro quotidiano.