Udinese – Pescara Risultato Finale 1-0

armero giocatore udinese

Allo stadio “Friuli” l’Udinese torna al successo superando di misura il Pescara: 1-0 il risultato finale. Vantaggio bianconero ad inizio ripresa, nonostante l’uomo in meno, con il brasiliano Maicosuel.

Bianconeri chiamati al successo davanti al proprio pubblico, abruzzesi vogliosi di allontanarsi ulteriormente dalla zona retrocessione, lasciandosela definitivamente alle spalle.

quintero pescara
Quintero (Pescara)

Queste le formazioni di Udinese e Pescara allo stadio “Friuli” di Udine:

UDINESE (3-5-1-1): Brkic; Domizzi, Benatia, Danilo; Pereyra, Allan, Pinzi, Lazzari, Armero; Maicosuel; Di Natale. A disposizione: Pawlowski, Padelli, Angella, Coda, Heurtaux, Faraoni, Silva, Willians, Fabbrini, Barreto, Ranegie. Allenatore: Guidolin.

PESCARA (4-4-1-1): Perin; Balzano, Romagnoli, Bocchetti, Modesto; Nielsen, Blasi, Cascione, Weiss; Quintero; Jonathas. A disposizione: Pelizzoli, Capuano, Cosic, Zanon, Brugman, Bjarnason, Soddimo, Caprari, Celik, Vukusic, Abbruscato. Allenatore: Stroppa.

Arbitro: Giannoccaro di Lecce.

Assistenti: Calvarese e Roca. Guardalinee: Petrella e Musolino. Quarto Uomo: Meli.

CRONACA LIVE

14′ Pescara pericoloso con una punizione dal limite del solito funambolo Quintero. Nessun problema per l’Udinese. E’ la squadra di Guidolin a fare la partita con Pinzi tra i più pericolosi. Il Pescara, però, comincia difendendosi con ordine, pur avendo la retroguardia più bucata della serie A. Il pescarese Romagnoli ferma Di Natale in buona posizione, mentre Pinzi (tra i migliori dei suoi) è costretto al cambio dopo meno di venti minuti di gioco, causa infortunio. Al 40′ i bianconeri trovano anche la via del gol con il solito Di Natale, ma l’arbitro annulla per un netto fuorigioco.
Al 29‘ l’episodio che può cambiare il match: Danilo espulso per fallo al limite dell’area sullo scatenato Quintero. Doppio giallo per il centrale brasiliano dei friulani, costretti in dieci per un’ora. Sulla punizione seguente, lo stesso Quintero colpisce in pieno la traversa, con il portiere di casa praticamente immobile.
Nonostante l’uomo in meno, è sempre l’Udinese a fare la partita, con la squadra di Stroppa che si limita ad agire in contropiede.
Si va così all’intervallo sullo 0-0
SECONDO TEMPO
Il secondo tempo comincia con lo stesso andazzo del primo: Udinese in attacco e Pescara che agisce di rimessa. Dopo 7′ Udinese in vantaggio con Maicosuel dopo una clamorosa disattenzione della retroguardia abruzzese.

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Juventus-Napoli 2-0, Sintesi e Pagelle Giocatori

diretta cagliari bologna

Chievo – Fiorentina Risultato Finale 1-1