Udinese-Napoli 1-0, Stramaccioni: “Mi aspettavo avversari diversi”

Andrea Stramaccioni Allenatore Inter

Andrea Stramaccioni e la sua Udinese sorridono. La vittoria al Friuli per 1-0 contro il Napoli conferisce alla squadra padrone di casa una grande carica e il tecnico dei bianconeri, intervistato da Sky Sport, non nasconde la soddisfazione per il risultato ottenuto, ma allo stesso tempo si dice sorpreso dal Napoli, dalla squadra di Benitez si aspettava di più, poco male visto che questo ha permesso ai bianconeri di far festa.

“Volevamo rendere difficile la vita al Napoli e così è stato. I centrocampisti hanno giocato con un atteggiamento aggressivo, abbiamo osato e siamo stati premiati”. Esordisce così Stramaccioni al termine di Udinese-Napoli, esaminando e promuovendo la prestazione dei suoi ragazzi e commentando anche quella degli avversari. Una prestazione in parte deludente: “Mi aspettavo un Napoli diverso. Benitez conosce meglio di ogni altro la condizione dei suoi giocatori e, a dir la verità, dopo l’inserimento di alcuni giocatori il Napoli si è dimostrato una delle migliori squadre di Serie A”.

I cambi però non sono bastati al Napoli per portarsi a casa quei tre punti che in campionato avrebbero fatto veramente comodo agli Azzurri che in queste tre giornate hanno raccolto una sola vittoria e due sconfitte.

Leggi anche: