Torino-Napoli, Formazione ancora in dubbio per Benitez

Schierare il meglio che c’è in squadra o far rifiatare qualcuno? Sembra essere questa la questione che alimenta i dubbi di formazione di Benitez quando mancano quasi quattro ore al match. E’ chiaro che il tecnico spagnolo avrà perfettamente coscienza di tutte le alternative disponibili ma gli azzurri non hanno intenzione di sottovalutare il difficilissimo impegno in Europa League contro il Porto di giovedì sera.

In fondo Rafa Benitez, anche in passato ci ha abituato a sorprese inattese e la gara contro il Torino potrebbe essere una di quelle occasioni in cui il tecnico partenopeo prova a rimescolare le carte. In realtà, se fosse confermata l’esclusione di Hamsik e la volontà di puntare su Mertens, Insigne e Callejòn alle spalle dell’unica punta, avrebbe anche senso l’ipotesi, rilanciata da Carmine Martino a Radio Goal, che vedrebbe Gonzalo Higuain rifiatare in panchina.

In quel caso, infatti, il potenziale offensivo degli azzurri sarebbe di tutto rispetto, magari con Pandev nel ruolo di prima punta (Zapata è da escludere, soprattutto dopo la deludente prestazione nei minuti finali di Porto-Napoli).

TUTTE LE NOTIZIE SU TORINO-NAPOLI

Leggi anche –> Torino-Napoli: Probabili Formazioni ed Ultime Notizie

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, 5 partite in 14 giorni: stagione al bivio?

Tifosi del Manchester United contro Liverpool: “Siete come la Juve”