Tacconi contro Maradona: in panchina se fosse andato alla Juventus

Clamorosa dichiarazione di Stefano Tacconi durante una nota trasmissione sportiva. L’ex portiere della Juventus e della Nazionale è tornato a parlare di Diego Armando Maradona, rilasciando delle parole che, al di là delle fede calcistica, hanno davvero del ridicolo.

Queste le parole dell’ex estremo difensore bianconero:  “Sono sicuro che se Maradona avesse giocato alla Juventus non avrebbe fatto come ha fatto a Napoli perché alcuni giocatori rendono meglio solo in alcuni contesti. A Torino avrebbe fatto spesso panchina. Incredulità e stupore in studio dove gli ospiti, a dir poco attoniti, replicano:  “Sei uscito fuori di testa, stiamo parlando del calciatore più forte di tutti i tempi, uno che avrebbe fatto la differenza ovunque”.

Evidentemente a Tacconi non è mai andato a genio il gol subito su punizione da D10S quando, appena dentro l’area, l’argentino disegnò una traiettoria imparabile che costrinse Tacconi al contatto ravvicinato col palo senza alcuna possibilità di salvare la propria porta.

ECCO IL VIDEO

Leggi anche–> Tacconi contro Javier Zanetti: “E’ da pensione”

Leggi anche–> Tacconi: “Scudetto? Juve favorita su Napoli”

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Marsiglia-Napoli, foto adesivo degli ultras di casa contro i napoletani

Napoli Calcio, intervista a Reina: “Higuain come Diego Maradona”