Il Napoli è più forte e può battere lo Swansea”. Le parole sono di Gianfranco Zola non solo ex calciatore del Napoli del dopo-Maradona, ma anche profondo conoscitore del calcio inglese visto che ha avuto una lunga militanza in Premier League sia come giocatore sia come allenatore. Chi meglio di lui può quindi guidare i tifosi del Napoli alla conoscenza dello Swansea che questa sera affronterà i partenopei nell’andata dei sedicesimi di Europa League?

E’ una squadra di valore, nonostante un campionato non ad altissimi livelli. Esprime un bel gioco. Con l’arrivo del nuovo allenatore la chiave tattica è cambiata un po. Comunque sia il Napoli è sicuramente più forte”, così la pensa Zola che ha anche voluto sottolineare: “Higuain è garanzia di gol, carisma e personalità, con lui i compagni si sentono più sicuri. Ma anche senza l’argentino gli azzurri sono molto forti”.

Con queste premesse non ci dovrebbero essere problemi ad affrontare la compagine gallese secondo il sardo Zola che aggiunge: “L’undici di Benitez ha dimostrato di essere da Champions League, competizione dalla quale è uscito solo per sfortuna. Ed anche in campionato sta andando bene, la Juventus ha compiuto un’accelerata pazzesca, ma se questo Napoli avesse giocato con la classifica dell’anno scorso sarebbe in piena corsa per lo scudetto”.

Leggi anche — > Swansea-Napoli, probabili formazioni: pochi dubbi per Benitez

Leggi anche — > Zola sul Napoli: “Benitez deve puntare allo scudetto”