Swansea-Napoli, Michu operato: salta gli azzurri in Europa League

L’attaccante dello Swansea Michu dovrà subire un’operazione che lo terrà fuori dal campo di gioco per circa 6 settimane. A questo punto il centravanti spagnolo rischia seriamente di dover saltare almeno il match di andata in Galles il 20 febbrario contro il Napoli valido per i sedicesimi di finale dell’Europa League 2013-2014.

Dopo i diversi problemi fisici avuti all’inizio della stagione, in seguito all’infortunio subito contro l’Everton l’attaccante 27enne dello Swansea sarà costretto addirittura ad un intervento chirurgico alla caviglia. “Non è di certo una buona notizia” ha commentato il tecnico della squadra LaudrupMichu è un giocatore importante per noi e si opererà la prossima settimana. Potrebbe però tornare in campo già fra un mese e mezzo“.

laudrup

Michu è la stella dello Swansea avendo la scorsa stagione segnato ben 18 reti in 35 partite disputate in Premier League trascinando la sua squadra ad un ottimo piazzamento in classifica ed alla storica vittoria della League Cup Inglese. Lo staff medico dei gallesi farà di tutto per recuperarlo per la sfida di Europa League contro il Napoli ma la sua presenza non è certa e se anche vi sarà, di sicuro non sarà in perfette condizioni fisiche.

Leggi anche -> Swansea City, l’avversario del Napoli ai Sedicesimi di Europa League

Leggi anche -> Swansea-Napoli, le Date