Supercoppa Italiana 2014 a Doha? Juve-Napoli frutta fior di milioni

Non ci voleva certo la zingara per capire quali siano i motivi sottostanti alla scelta del Qatar per la Supercoppa Italiana 2014. La sfida tra Juve e Napoli si disputerà a Doha principalmente per motivi economici. Gli sceicchi hanno garantito alle due squadre un ottimo ritorno economico, ponendo a carico dell’organizzazione, fra l’altro, tutte le spese di viaggio e quelle per la realizzazione dell’evento.

Secondo quanto riferito da Tuttosport, l’evento in Qatar frutta più di 3 milioni di euro. Gli sceicchi hanno infatti pagato 2,7 milioni di euro perché la partita si disputasse a Doha ma, come se non bastasse, hanno pagato altri 3 milioni per i diritti d’immagine che andranno suddivisi equamente tra le due squadre. Insomma … dietro la Supercoppa non c’è solo la sfida tra due antiche rivali, non c’è solo calcio, ma un vero e proprio evento, a pagamento, che ormai la Lega Calcio ha imparato a vendere bene.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SUPERCOPPA ITALIANA

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Fantacalcio: Voti Ufficiali Gazzetta Napoli-Parma 2-0

Juve-Napoli, Supercoppa Italiana 2014: azzurri partiti per Doha