Stadio San Paolo, i Distinti cadono a pezzi e gli ingressi sono poco illuminati (Foto)

Lo stadio San Paolo se ne cade a pezzi. La conferma si vede ogni volta che ci si reca nella struttura che sorge a Fuorigrotta per assistere a una partita di calcio degli azzurri. Le ultime segnalazioni sono relative alla partita che sabato sera il Napoli ha giocato contro il Catania. Agli ingressi manca completamente la luce. Gli stessi steward deputati al primo controllo quello dei documenti, per intenderci coloro che stanno prima dei tornelli, hanno notevoli difficoltà a poter confrontare il nome presente sul ticket di ingresso e sulla carta d’identità. La luce è scarsa poiché nessuno ha pensato di illuminare in maniera adeguata l’area.

Inoltre salendo le gradinate del San Paolo (questa volta lasciamo stare i bagni poiché meriterebbero un discorso a parte in quanto nessun intervento significativo è stato mai messo in campo) si nota arrivati nel settore Distinti, tra le torrette 10 e 12, sull’ultima fila in alto di seggiolini, un pericoloso distacco del travertino vicino ai poggiapiedi.

spalti san paolo
I distinti del San Paolo in occasione della partita col Catania

Una situazione di pericolo per coloro che vanno ad occupare quei posti perché poggiando i piedi si può causare il distacco delle parti in cemento ma pure una gravosa pericolosità per coloro che sono in campo in quanto qualche male intenzionato potrebbe sfruttare questi blocchi di cemento come arma contundente (a questo punto non si capisce come mai poi le bottigliette vengano private del tappo e l’acqua versata nei bicchieri).

Tifosi Napoletani
Ecco come apparivano gli ingressi del San Paolo

Una notizia buona però deve essere segnalata e ha fatto seguito alla nostra precedente denuncia. Nella partita contro il Borussia Dortmund c’è stato l’assalto agli ingressi con numerosi tifosi senza ticket che sono entrati nell’impianto invadendo i tornelli. Oggi tutto ciò è diventato un po’ più difficile poiché stazioni mobili della polizia sostano nelle vicinanze di ogni ingresso per garantire la regolarità degli accessi al San Paolo.

Leggi anche — > De Laurentiis su Twitter: Il Comune dovrà vendere l’impianto

Leggi anche — > Napoli-Borussia Dortmund, al San Paolo si entra anche senza biglietti