SSC Napoli, Premio Champions non c’è Accordo tra De Laurentiis e Squadra

Una grana potrebbe segnare il momento positivo del Napoli. Si tratta del premio Champions League su cui non c’è accordo tra i rappresentanti della squadra e il presidente De Laurentiis.

Dopo la cena di natale dell’altra sera c’è stato un primo contatto tra il numero uno azzurro e Hamsik, Maggio e Reina che sono stati designarti dagli altri compagni affinché si possa raggiungere con la società a un accordo sui premi da destinare a ogni componente della rosa a fine campionato in caso di raggiungimento di determinati obiettivi. E come anticipa La Repubblica manca l’accordo sul premio Champions. Il quotidiano in edicola oggi riporta alcune indiscrezioni venute fuori dall’incontro che si è tenuto l’altra sera e nel quale i leader azzurri avrebbero accettato tutte le condizioni poste in essere sui premi dal presidente tranne quella che riguarda il premio Champions.

de-laurentiis

Naturalmente non si tratta di una frattura insanabile e così difficile da risanare, ma di certo è uno scricchiolio che si poteva evitare in un momento così positivo della squadra azzurra che ha recuperato diverse posizioni in campionato e ha raggiunto gli Ottavi della massima competizione per club a livello europeo dove se la vedrà contro il Real Madrid.

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Leandrinho al Napoli, Ufficiale: visite mediche superate per il brasiliano

Calciomercato Napoli, Mertens: “Qualche zero in più sul Contratto non fa male”