SSC Napoli: Comunicato per la Scomparsa di Pasquale D’Angelo, il tifoso azzurro morto in Russia

Arriva anche il comunicato ufficiale della SSC Napoli per la scomparsa di Pasquale D’Angelo, il tifoso del Napoli morto in Russia dopo la sfida tra Napoli e Dinamo Mosca. Lo storico capo ultras, che conduceva anche una nota trasmissione sportiva su Teleakery, ha lasciato un vuoto profondo in Curva B e la sua morte improvvisa desta sgomento negli ambienti partenopei.

Va via un grande riferimento del tifo azzurro. Emblematico il fatto che tutto sia accaduto in Russia dove Pasquale, come sempre, aveva deciso di seguire la squadra per tifare Napoli. Un avvenimento toccante che dimostra, ancora una volta, quanto grande possa essere la passione dei tifosi azzurri per il Napoli e per quella maglia che ti “costringe” anche ad immense trasferte in giro per il mondo.

Questo il testo del comunicato ufficiale della società: “Il Presidente Aurelio De Laurentiis, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutta la SSC Napoli abbracciano commossi la famiglia di Pasquale D’Angelo, scomparso ieri per cause naturali a Mosca. Tifoso storico, il grande amore per l’azzurro ha portato Pasquale a seguire e sostenere la squadra in tutto il Mondo, con entusiasmo, calore e sana passione sportiva.”

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Europa League, il Napoli si qualifica se

Sorteggio Quarti Europa League 2015: le partite di Napoli e Fiorentina

Wolfsburg-Napoli, Benitez: “Avversario difficile”