SSC Napoli, Benitez contro la squadra dopo la sconfitta di Empoli

E’ un Benitez scatenato quello che si è presentato negli spogliatoi al termine della gara che il Napoli ha perso ieri sera contro l’Empoli con un umiliante 4-2. Al di là del risultato quello che non è andato giù al tecnico spagnolo è stata la poca consistenza degli uomini mandati in campo come la scarsa concentrazione che ha portato ha subire gol che potevano essere facilmente evitati. Secondo quanto rivelato da Sportmediaset la sconfitta in terra toscana avrebbe potuto lasciare il segno e la fragile tregua tra Benitez e la squadra sarebbe già caduta.

“La debacle in terra toscana ha lasciato ferite profonde tra il tecnico spagnolo e la squadra e lo sfogo negli spogliatoi nell’intervallo e al termine del match non lascia presagire a nulla di buono. In ballo c’è la qualificazione Champions ora distante cinque punti, ma anche una sorta di tradimento percepito da Rafa. Il rinnovo non si farà”, secondo Mediaset.

EMPOLI-NAPOLI 4-2: TUTTE LE NOTIZIE