Shakhtar Donetsk, Malyshev infortunato: salta il Napoli

Lo Shakhtar Donetsk perde pezzi importanti in vista della Champions League 2017-2018. Malyshev si è infortunato e resterà fuori per 6 mesi saltando il doppio impegno col Napoli...

La sfida di Champions League tra Shakhtar Donetsk e Napoli è sempre più vicina ma non arrivano buone notizie per il club ucraino. Paulo Fonseca perde un pezzo pregiato del centrocampo in vista della doppia sfida con gli azzurri: si tratta di Maksym Malyshev. Un colpo durissimo per i prossimi avversari di Sarri e compagni.

Maksym Malyshev si è infortunato duramente al ginocchio e resterà lontano dal terreno di gioco per 6 mesi. Una batosta per lo Shakhtar Donetsk che aveva inserito il centrocampista nella lista ufficiale di Champions League 2017-2018. Il giocatore è stato operato stamane e non avrò occasione di sfidare i partenopei.

Fonseca su Malyshev e sul Napoli

Lo Shakhtar Donetsk, prima della sfida europea contro il Napoli, è impegnato con lo Zorya in campionato. Il tecnico portoghese ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa sull’infortunio di Malyshev in vista della partita contro i partenopei. Queste le parole di Paulo Fonseca a pochi giorni da Shakhtar-Napoli.

“Malyshev si è infortunato per 6 mesi ed è un colpo duro da mandar giù. Speravo di poter contare su tutta la rosa nell’impegno in Champions League. Adesso però penso solo al campionato, che precede la partita con il Napoli. Superato lo Zorya la nostra testa sarà rivolta alla Champions League e ai nostri prossimi avversari” – termina il tecnico portoghese.