Scarpa d’Oro 2017, Mertens tra i candidati

Mertens tra i candidati alla scarpa d'oro 2017: si posiziona davanti a Gonzalo Higuain

C’è anche Dries Mertens tra i candidati alla scarpa d’oro 2017. Il belga, capocannoniere del Napoli e della Serie A con 16 gol in 21 giornate, si posiziona al terzo posto in compagnia di Leo Messi, Luis Suarez, Romelu Lukaku e Bas Dost. Fondamentale è stata l’intuizione di mister Maurizio Sarri che, a seguito dell’infortunio di Arek Milik, ha preferito puntare su Mertens e il giocatore sembra stia ripagando al meglio tale fiducia.

La partenza di Higuain e il lungo stop di Milik, chiamato a sostituirlo, avevano lasciato presagire un declino in casa Napoli che in realtà non ha avuto luogo per merito della scelta effettuata dal tecnico dei partenopei di porre Dries Mertens al centro del tridente d’attacco, preferendolo spesse volte a Manolo Gabbiadini. Una scelta che aveva inizialmente fatto discutere un po’ tutti, il “falso nueve” poteva davvero risolvere ogni problema al Napoli? Un punto di domanda presto risolto da risultati e numeri e dalle stesse prestazioni del belga.

Mertens, chiamato a ricoprire un ruolo tutt’altro che semplice, non ha deluso le aspettative e, complice la tripletta rifilata sabato scorso al Bologna, si è preso il primo posto nella classifica marcatori della Serie A e un posto (il terzo) tra i candidati alla scarpa d’oro 2017. Il belga si posiziona davanti agli “italiani” Edin Dzeko della Roma, Mauro Icardi dell’Inter, Andrea Belotti del Torino e soprattutto davanti a un certo Gonzalo Higuain, al momento ottavo con trenta punti.

dries-mertens-esultanza

I candidati alla Scarpa d’Oro 2017: la classifica

Ecco l’elenco con tutti i candidati alla scarpa d’oro 2017.

  • Primo posto – 34 punti: Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund.
  • Secondo posto – 33 punti: Edinson Cavani del Paris Saint-Germain.
  • Terzo posto – 32 punti: Luis Suarez e Lionel Messi del Barcellona; Bas Dost dello Sporting Lisbona; Romelu Lukaku dell’Everton; Dries Mertens del Napoli.
  • Ottavo posto – 30 punti: Robert Lewandowski del Bayern Monaco; Andrea Belotti del Torino; Anthony Modeste del Colonia; Edin Dzeko della Roma; Gonzalo Higuain della Juventus; Diego Costa del Chelsea; Zlatan Ibrahimovic del Manchester United; Mauro Icardi dell’Inter; Alexis Sanchez dell’Arsenal.
  • Diciassettesimo posto – 28.5 punti: Christian Gytkjaer del Rosenborg.
  • Diciottesimo posto – 28 punti: Jermaine Defoe del Sunderland e Harry Kane del Tottenham.
  • Ventesimo posto – 27 punti: Alexandre Lacazette del Lione.