Sarri, Mancini e il finocchio: ironia del web

Non si placano le polemiche dopo il “finocchio” pronunciato da Sarri nei confronti di Mancini, e in parallelo cresce anche l’ironia del web, che come sempre si scatena in queste situazioni. Al 91′ lite tra i due tecnici innescata dal toscano che ha usato frasi ingiuriose nei confronti del collega marchigiano, il quale ha subito insulti circa un suo presunto orientamento omosessuale. Mancini ha manifestato il suo sdegno nell’intervista postpartita ai microfoni della Rai ma ha anche sottolineato come Sarri si sia scusato con lui (scuse non accettate). D’altro canto, il mister azzurro ha ammesso la caduta di stile ma ha rincarato la dose: “Mancini non accetta le scuse? La prossima volta gli darò del democristiano”.

L’ironia del web sul litigio tra Sarri e Mancini

E intanto il web si scatena: in basso potete ammirare Mancini in una versione fedele alle ingiurie pronunciate da Sarri, mentre nella seconda foto il volto di Sarri è dipinto con i sette colori dell’iride, un po’ come era di moda su Facebook qualche tempo fa per sottolineare la propria vicinanza e approvazione nei confronti delle coppie omosessuali nell’ambito dei diritti lgtb.

mancini-finocchiosarri-mancini

fonte: Average Italian Guy

Leggi anche:

 

 

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Video-Intervista, Mancini contro Sarri: “Mi ha chiamato finocchio”

Sarri razzista? Tuttosport: “Siamo tutti Mancini”