Sarri al Milan? Corriere della Sera: “Se non rinnova con il Napoli”

Tra i dilemmi da risolvere nel Napoli c’è  quello relativo al rinnovo di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano ha fatto molto bene in questa prima stagione da tecnico azzurro (i numeri lo dimostrano) tanto da accaparrarsi le simpatie del Milan e di Silvio Berlusconi in particolare. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il numero uno del Diavolo sta pensando all’allenatore del Napoli come prossimo tecnico rossonero.

I rapporti tra Berlusconi e Mihajlovic non sono infatti mai stati idilliaci (sebbene sia stato proprio il presidente del Milan a scegliere l’ex Sampdoria come allenatore) e nonostante la finale di Coppa Italia raggiunta e il buon andamento della squadra rossonera in questo girone di ritorno di Serie A, eccezion fatta per la sfida contro il Sassuolo, il serbo potrebbe quindi lasciare Milanello al termine della stagione. Chi lo sostituirà? Maurizio Sarri è il primo nome della lista, ma il Napoli non lo cederà facilmente.

Sarri ha un contratto con il Napoli e, solo qualora non rinnovasse, il Milan potrebbe sferrare l’attacco. È tuttavia da precisare che la società partenopea, entro il 30 aprile, può esercitare (come da contratto) il rinnovo alle cifre prestabilite e molto probabilmente, viste le difficoltà nel trovare un accordo sull’ingaggio, lo farà. Sarri al Milan dunque sembra un’ipotesi lontana dal concretizzarsi in realtà.

Leggi anche: