Roma-Napoli, Formazioni: dubbi per Garcia. Benitez sorride

L’obiettivo è la Champions League. Roma-Napoli è una gara in cui i tre punti sono fondamentali nella corsa al secondo ed al terzo posto. La vittoria per entrambe le squadre significa però anche altro, soprattutto considerando i rapporti tra le tifoserie. Benitez e Garcia sanno perfettamente che in ballo c’è molto di più.

Il Napoli potrà contare su tutti gli effettivi: tutti recuperati per la trasferta dell’Olimpico. Tra i pali andrà mariano Andujar. In difesa spazio a Maggio, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. A centrocampo torna Walter Gargano al fianco di David Lopez. In attacco probabile la staffetta tra Gabbiadini, che partirà dal primo minuto, e Marek Hamsik. Completano il terzetto Mertens e Callejòn. In attacco Gonzalo Higuain unica punta.

Qualche problema in più per la Roma di Garcia. Il tecnico dei giallorossi dovrà fare a meno di Maicon, Gervinho e Francesco Totti. Il modulo sarà il consueto 4-3-3 con De Sanctis tra i pali; difesa a quattro con Torosidis, Manolas, Holebas ed Astori. A centrocampo Pjanic, Nainggolan e De Rossi. In attacco Florenzi, Iturbe e Ljajic. 

TUTTE LE NOTIZIE SU
ROMA-NAPOLI