Roma-Napoli, Benitez: “Voglio i tre punti”

È appena terminata la consueta conferenza stampa pre gara di Rafa Benitez. Domani gli azzurri scenderanno in campo all’Olimpico per un Roma-Napoli dal valore straordinario. Ad entrambe le squadre servono i tre punti per rilanciare la propria corsa in campionato. Il tecnico spagnolo, consapevole dell’importanza del match, prova però ad allentare la tensione.

“È una gara importante ma mancano ancora tante partite e tanti punti. Abbiamo gare che possiamo vincere. Dobbiamo fare bene in questi mesi.” Insomma … la corsa del Napoli parte dalla Roma ma gli azzurri, da qui a fine campionato, dovranno totalizzare il massimo dei punti in chiave Champions League.

Qualche dubbio sull’impiego di Gonzalo Higuain dal primo minuto. Proprio questo era il cruccio del mister che conferma i suoi timori in conferenza stampa: “Abbiamo parlato. Ha lavorato bene questa mattina ma sono rimasto impressionato da Insigne. Sarà un valore aggiunto in questi mesi.” Del gruppo sarà anche Walter Gargano che, con ogni probabilità, dovrebbe partire dal primo minuto: “Sta bene, come tutti i convocati. Per noi è molto importante.”

La sfida con la Roma, però, è tutt’altro che semplice: “Vincere a Roma non è facile ma voglio i tre punti. Dobbiamo lavorare al massimo fino alla fine: possiamo vincere. Tutti insieme andiamo fino in fondo.”

TUTTE LE NOTIZIE SU
ROMA-NAPOLI