Roma-Napoli: Probabili Formazioni

Sarri dovrebbe tornare al tridente Callejon-Mertens-Insigne; Spalletti punta su Dzeko

Arrivati alla terza tappa di un ciclo super impegnativo il Napoli, tra critiche e polemiche, si trova faccia a faccia con la gagliarda Roma. Il sentitissimo incontro Roma-Napoli apre la 27esima giornata di campionato e sono in fase di preparazione le probabili formazioni.

Entrambe le squadre sono reduci dall’incubo Coppa Italia. I partenopei puntano ad uscire dalla pozzanghera nella quale si sono impantanati e mirano a riscattare le recenti sconfitte già in Roma-Napoli. Attualmente al terzo gradino della classifica, a cinque punti di distacco proprio dai giallorossi, la formazione di Sarri farà di tutto per pressare i padroni di casa, vincendo e portandosi a -1 da loro e vuole togliersi il fiato dell’Atalanta sul collo. La Roma invece dal big match vuole estrarre punti forza e rinsaldare la sua incontrastata posizione. Il clima è teso e necessita da entrambe le parti della massima concentrazione.

La possibili scelte di Sarri per Roma-Napoli

Nell’undici del Napoli dovrebbero tornare titolari in difesa Hysaj e Ghoulam. A centrocampo potrebbero vedersi Zielinskij e Jorginho, con il tridente offensivo composto da Callejon-Mertens-Insigne. Buone notizie sul fronte infortunati: nella giornata di giovedì Allan è tornato ad allenarsi in gruppo. Prosegue invece il suo lavoro differenziato Lorenzo Tonelli che è da poco diventato papà del piccolo Matia.

hysaj-napoli

La possibili scelte di Spalletti per Roma-Napoli

La squadra di Luciano Spalletti contro il Napoli potrebbe mandare in campo dal 1′ Szczesny in porta, Manolas e Rudiger esterni di difesa con Fazio centrale. In mezzo al campo probabile spazio a Peres, De Rossi, Strootman ed Emerson, con Salah e Nainggolan sulla trequarti alle spalle di Dzeko. Unico indisponibile per Roma-Napoli tra i giallorossi Florenzi che osserverà la partita dalla tribuna.

Le probabili formazioni di Roma-Napoli

Roma (3-4-2-1): Szczesny, Manolas, Fazio, Rudiger, Peres, De Rossi, Strootman, Emerson, Salah, Nainggolan, Dzeko. A disposizione: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Mario Rui, Paredes, Vermaelen, Grenier, Gerson, Perotti, Totti, El Shaarawy. Allenatore: Spalletti.

Indisponibili: Florenzi.

Squalificati: nessuno.

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Maggio, Maksimovic, Strinic, Chiriches, Diawara, Rog, Giaccherini, Pavoletti, Milik. Allenatore: Sarri.

Indisponibili: Allan, Tonelli.

Squalificati: nessuno.

Arbitro: Banti – sezione AIA di Livorno.

Assistenti: Tonolini – Di Liberatore.

Addizionali di porta: Orsato – Giacomelli.

Quarto uomo: Longo.