Rinnovo Mertens-Napoli è fatta: cifre e dettagli dell’accordo

È tutto pronto per il rinnovo di Mertens. Firma attesa nei primi giorni di marzo

È fatta. Molto presto Dries Mertens firmerà il rinnovo con il Napoli. Le due parti hanno raggiunto l’accordo e, risolto anche il problema relativi alla clausola rescissoria, sono stati resi noti dettagli e cifre. L’unico tassello mancante al momento è la firma sul nuovo contratto per la quale sarà necessario attendere il rientro del presidente Aurelio De Laurentiis dagli Stati Uniti.

I tifosi del Napoli potranno finalmente tirare un lungo respiro di sollievo. Dries Mertens ha sempre dichiarato di voler rimanere in azzurro, tuttavia il troppo tempo trascorso per il rinnovo aveva destato qualche preoccupazione nei partenopei. Preoccupazione non ancora del tutto svanita, ma che si riduce notevolmente dopo le ultime notizie. Secondo quanto riportato da Il Mattino nella sua edizione odierna per la tanto attesa fumata bianca manca solamente la firma che giungerà dopo il 7 marzo, ovvero a seguito del rientro di De Laurentiis da Los Angeles e dopo Napoli-Real Madrid.

Mertens rinnova con il Napoli: dettagli e cifre dell’accordo

Ci sono le basi, ci sono quindi anche le cifre dell’accordo. Mertens rinnoverà con il Napoli fino al 2021. Il rinnovo prevede un adeguamento dello stipendio che passerà dagli attuali 1.2 a 2.5 milioni di euro e crescerà nel corso delle stagioni sino a giungere a 3 milioni entro il 2021. Il nuovo contratto, com’era prevedibile, prevede una clausola rescissoria (non nota ancora la cifra, ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 60 milioni di euro) la cui validità sarà riservata ai club esteri.

dries-mertens

Mertens è pronto a firmare, ma per mettere tutto nero su bianco occorrerà il mese di marzo, mese che sembra essere decisivo per il Napoli non solo per la sfida contro il Real Madrid e gli altri incontri ufficiali, ma anche per il futuro. A marzo oltre all’atteso annuncio riguardo il rinnovo del belga, dovrebbe infatti tenersi un incontro tra De Laurentiis e mister Sarri volto a chiarire le ultime vicissitudini. All’orizzonte vi sono delle settimane intense per gli azzurri.