Rinnovo Higuain, il fratello: “Non se ne parla”

higuain scarpa d'oro 2016

Nessun rinnovo per Gonzalo Higuain. Il fratello respinge l’offerta degli azzurri: “Non se ne parla“.

Insomma si fa sempre più complicato il rinnovo del Pipita con il Napoli anche se nell’intervista che ha rilasciato Closs Continental il fratello agente di Higuain fa capire che il Pipita continuerà con la maglia azzurra quest’anno per poi arrivare a scadenza di contratto e a 30 anni scegliere quale migliore destinazione gli venga offerta alternativa alla squadra partenopea. Non certo un buon viatico per la stagione appena all’inizio anche se Nicolas Higuain tiene a precisare: “Gonzalo è ultraprofessionale, si allenerà come è giusto che sia e farà il possibile per dare il massimo, ma noi in queste condizioni non rinnoviamo il contratto”.

Ma cosa è successo a un rinnovo che sembrava sì complicato ma che pian piano si andava formando e che sembrava essere firmato a giorni? Lo spiega lo stesso Nicolas Higuain nell’intervista: “Siamo arrivati a Napoli con un progetto da Champions League, con un progetto che puntava a vincere lo Scudetto, un progetto ambizioso, con miglioramento delle strutture e voglia di crescere, ma la risposta della società non è stata corretta”.

Leggi anche: