Real Madrid-Napoli, Sarri: “Ce la giocheremo a viso aperto”

Alle ore 14.00 Sarri si è presentato alla conferenza stampa pre Napoli-Torino. L’allenatore toscano ha raccomandato i suoi giocatori di tenere alta la concentrazione contro il Toro e di non lasciarsi distrarre dalla trasferta di Madrid del 15 febbraio. Sarri ha dichiarato che il Napoli giocherà la gara di Champions contro il Real Madrid a viso aperto.

“Giocare col Real Madrid sarà un piacere. Avremo tempo per pensare alla trasferta di Madrid, quindi ora ci concentriamo sul campionato che è ancora lungo. La sfida del Santiago Bernabeu sarà una gara difficilissima ma bellissima. Noi andremo a Madrid per giocarcela, ma per il momento dobbiamo archiviare l’argomento Champions, ha sostenuto Maurizio Sarri in conferenza stampa.

Sarri lancia un messaggio chiaro e preciso sia alla squadra che ai tifosi partenopei. Il Napoli si presenterà a Madrid con l’intenzione di strappare un risultato positivo senza assumere un atteggiamento rinunciatario. Gli azzurri giocheranno a viso aperto contro un colosso come il Real Madrid, che Sarri ha definito “squadra quasi proibitiva”.

D’altronde i tifosi azzurri e il mondo intero lo sanno: il gioco del Napoli è impostato sull’attacco e sul bel gioco. In Spagna Sarri non vorrà rinunciare ad attaccare. Inoltre il Napoli ha sempre dimostrato di essere alla pari con le big europee negli scontri di Champions: il girone di ferro superato contro Bayern, City e Villarreal e l’andata al San Paolo contro il Chelsea nel 2012 sono alcuni esempi. Il Napoli vuole compiere un’altra impresa, questa volta contro il Real Madrid al Santiago Bernabeu.

 

 

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Napoli-Torino, Sarri: “Non ho scelto tra Chiriches e Maksimovic”

Pavoletti al Napoli, Visite Mediche dopo Natale