Rassegna Stampa SSC Napoli 26 gennaio 2014: le prime pagine dei quotidiani

Ecco la rassegna stampa del 26 gennaio 2014: vi proponiamo le prime pagine dei quotidiani sportivi.

Stop Juve”, il Corriere dello Sport apre con l’anticipo serale di Serie A: “Una grande Lazio ferma Conte dopo 12 vittorie. Buffon espulso e oggi la Roma può andare a -6”. Sotto l’apertura l’altro anticipo: “Napoli flop: 1-1col Chievo”. Quindi taglio basso: “Serie B, Palermo pari. La Reggina vince a Bari”. A fianco riquadro sul calcio estero: “Il Real in testa. Frenata del Psg”.

Juve sei di ferro”, è questa l’apertura de La Gazzetta dello Sport che sottolinea: “La capolista pareggia all’Olimpico: si ferma a dodici la striscia di vittorie consecutive”. Quindi subito sotto l’apertura: “La Roma a Verona può andare a -6”. Di spalla: “Seedorf: Champions? Restare fuori non sarebbe vergognoso”, “L’Inter alla prova Catania. Thohir ritorna a San Siro poi si tufferà nel mercato” e “Napoli, pali e solo un pari. Rincorsa più difficile. La Viola può accorciare”.

Vale oro”, Tuttosport apre analizzando il pareggio ottenuto dalla Juventus a Roma contro la Lazio. Quindi in alto due richiami: “Pali, errori e tanti fischi ma Albiol salva il Napoli” e “Inter-Catania senza Guarin e Mazzarri avverte Thohir”. Di spalla: “Toro, scatta il mese dei 5 euro-esami. Riecco El Kaddouri”. Quindi due richiami in basso: “Cagliari-Milan, tifa Panariello: Seedorf perché ridi così tanto?” e “Palermo: col pari ancora più solo. Super Cesena. Rinascita Novara”.

corriere gazzetta dello sport tuttosport

Leggi anche — > Napoli-Chievo 1-1, il video con l’ampia sintesi di Raffaele Auriemma

Leggi anche — > Napoli-Chievo 1-1, Albiol: “Dovevamo vincere”

Leggi anche — >