Europei Under 21, Milik: “Dispiaciuto per non partecipare agli Europei”

Milik confessa il suo dispiacere riguardo alla mancata partecipazione ai prossimi Europei Under 21 con la sua Polonia

Polonia-Danimarca Probabili Formazioni e Pronostico

I prossimi Europei Under 21 si avvicinano e la coppia partenopea Milik-Zielinski dovrà restarsene a casa. De Laurentiis, infatti, ha ordinato ai suoi pupilli di non partecipare al campionato europeo under 21, per preservare lo stato fisico dei due giocatori. Ad alimentare la paura infortuni del presidente è lo scorso infortunio di Milik con la Polonia, quando il polacco lasciò scoperto l’attacco del Napoli per 5 mesi.

Entrambi i gioielli di Sarri di nazionalità polacca si sono ritagliati uno spazio in rosa sempre più importante, tanto da risultare imprescindibili per il tecnico toscano. Ma ad Arek Milik la decisione di ADL di impedirgli l’esperienza in nazionale non è andata giù.

Europei Under 21 senza Milik, l’attaccante: “penso ai Mondiali”

Come riporta l’odierna edizione de “La Gazzetta dello Sport”, Milik non ha gradino il secco “no” ricevuto dal patron per quanto riguarda la partecipazione agli Europei Under 21 con la nazionale polacca. La Polonia non potrà contare su Zielinski e Milik nel lungo cammino europeo.

Queste le dichiarazioni di Milik riportate da “La Gazzetta dello Sport”: “Avrei giocato con piacere gli europei under 21 con la Polonia. Ma ho dovuto rispettare la volontà del club. Adesso penso ad allenarmi con la nazionale maggiore e sto preparando il match contro la Romania in vista del Mondiale in Russia”.