Parma-Napoli 2014: Probabili Formazioni e Ultime Notizie

dries mertes napoli

Il posticipo domenicale della 32esima giornata del campionato di Serie A mette difronte allo stadio Tardini il Parma di Donadoni e il Napoli di Benitez: fischio d’inizio fissato per le ore 20.45.

Due formazioni che attraversano un periodo diametralmente opposto: da un lato i ducali, che dopo una splendida scia di diciassette partite senza sconfitta sono incappati in tre k.o. consecutivi. Dall’altra parte, invece, ci sarà un Napoli motivato e con il morale alle stelle dopo la vittoria sulla Juventus ottenuta domenica scorsa. Inoltre i partenopei hanno tanta voglia di restituire ai parmensi la sconfitta interna subita nella gara di andata per opera di Cassano.

Il fantasista di Bari vecchia, domenica sera, non ci sarà quasi certamente a causa di un affaticamento muscolare. Squalificato anche Amauri (tre turni dopo i fatti di Juventus-Parma) al suo posto Donadoni schiererà Palladino. Emergenza anche in difesa per i ducali: se da una parte Donadoni recupera Paletta, dall’altra perde Lucarelli. Probabile l’utilizzo al centro della difesa del difensore di origini cilentane Molinaro.

In casa Napoli Benitez ha solo l’imbarazzo della scelta. Data per scontata la conferma di Henrique sull’out destro difensivo, con Inler e Jorginho a centrocampo (per Berhami ancora panchina). In avanti solito ballottaggio per due maglie tra Mertens, Callejon e Insigne: quest’ultimo dovrebbe restare fuori. Intoccabile, invece, il Pipita Higuain.

Probabili formazioni:
Parma (4-3-3): 
Mirante; Cassani, Felipe, Paletta, Molinaro; Acquah, Marchionni, Parolo; Biabiany, Palladino, Schelotto. All. Donadoni.
Napoli (4-2-3-1):  Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Hamsik; Callejon, Mertens; Higuain. All. Benitez