Pagelle di Napoli-Fiorentina (0-0): Mertens isolato

Calciomercato.napoli.it vi propone le pagelle motivate di Napoli-Fiorentina, match del San Paolo terminato sul risultato di 0-0.

Il Napoli spreca una occasione preziosissima per ritornare in vetta alla classifica. La Fiorentina contrasta bene una prestazione piuttosto annebbiata della formazione di Sarri. All’undici azzurro mancano idee, spunti, velocità, freschezza. Solo tanta imprecisione caratterizza le manovre partenopee. Mertens spreca un cioccolatino scartatogli da Allan, Zielinski cestina due potenziali occasioni da gol. Insigne manca come il pane. Queste le pagelle di Napoli-Fiorentina.

Napoli-Fiorentina: i migliori

E’ sicuramente Allan il migliore in campo degli azzurri. Ricopre ogni zona del campo, smista palloni golosi a Callejon, Mertens e Zielinski. Purtroppo i compagni di squadra del brasiliano non sono affamati di gol e la porta di Sportiello resta vergine. Duracell.
Si intravedono sprazzi di Marek Hamsik che però alterna momenti di buio a spiragli di luce. Vicino al gol numero 115 con una parabola a giro che grazie alle preghiere del portiere Viola si spegne sull’esterno della rete. Qualche buon pallone giocato in avanti gli regala la sufficienza, non più una consuetudine per i giocatori del Napoli.

Napoli-Fiorentina: i peggiori

Il peggiore in campo è Dries Mertens. Isolato, spento, limitato. Si stringe nella gabbia costruita da Astori e Pezzella, raramente esce dallo schema per creare qualcosa. Non salta mai il suo marcatore fisso, poi si divora un gol che uno come lui dovrebbe fare, sparando in bocca ad uno Sportiello che si traveste da portiere di hockey.
Affannato anche Hysaj che spinge tantissimo a destra senza trovare buoni risultati. Molto, troppo impreciso quando prova a giocare la palla con Callejon e Allan. Caotico.

Le pagelle complete

Napoli: Reina 6; Koulibaly 6.5, Albiol 6, Hysaj 5, Mario Rui 6.5; Jorginho 5.5 (Diawara sv), Allan 6.5 (Ounas 5.5), Hamsik 6; Zielinski 5 (Rog sv), Callejon 5.5, Mertens 5.

Fiorentina: Sportiello 7; Astori 6.5, Pezzella 7, Laurini 6 (Gaspar 5.5), Biraghi 6.5; Badelj 6.5, Veretout 6.5, Benassi 6; Chiesa 5.5, Simeone 6, Thereau 5.5.