Olanda-Messico 2-1 (Dos Santos, Sneijder, Huntelaar) Risultato Finale

Una sfida tra il miglior attacco del Mondiale e una delle migliori difese. Si può così riassumere la partita, valida per gli Ottavi di Finale, che vedrà confrontarsi Olanda-Messico. CalciomercatoNapoli seguirà in diretta la gara a partire dalle 17.45 così da poter vedere anche da vicino, inizierà questa volta il confronto dalla panchina, il possibile nuovo acquisto del Napoli Janmaat.

Ore 19.59: E’ finita la partita, l’Olanda vince allo scadere e si qualifica ai Quarti di Finale.

Ore 19.56: Tiro-cross di Aquino, Cillessen non si lascia sorprendere e blocca.

Ore 19.54: GOL DELL’OLANDA…Al 93′ è Huntelaar che segna il gol del vantaggio su rigore spiazzando Ochoa.

Ore 19.53: Ammonito Guardado per aver allontanato il pallone dal dischetto.

Ore 19.53: Ammonito Marquez per il fallo su Robben.

Ore 19.52: Al 92′ rigore per l’Olanda, Robben atterrato in area.

Ore 19.50: Sei minuti di recupero.

Ore 19.48: GOL DELL’OLANDA…E’ Sneijder a portare il pareggio all’Olanda con un gran bolide dell’ex interista che buca l’impenetrabile porta di Ochoa all’87’.

Ore 19.39: E’ ripresa la gara dopo il time out.

Ore 19.36: Secondo time out dell’incontro. L’arbitro lo decreta al 75’, tre minuti di stop.

Ore 19.36: Terza sostituzione per l’Olanda, esce Van Persie ed entra Huntelaar.

Ore 19.35: Terza sostituzione per il Messico, esce Peralta ed entra Hernandez.

Ore 19.34: Al 74’ Ochoa è sempre più insuperabile visto che Robben penetra facilmente in area ma poi trova in uscita l’estremo difensore messicano che chiude l’angolo.

Ore 19.32: Sneijder, al suo quarto tiro della gara, prova da fuori area ma palla lontana.

Ore 19.29: Ammonito Aguilar per un intervento duro da dietro su Depay. Il messicano è diffidato e dovrà saltare la prossima gara.

Ore 19.27: Al 67’ ancora Robben entra in area e inciampa nel tacco di Layun in area, episodio sospetto, ma Proenca ancora una volta dice di continuare. Rabbia dell’olandese.

Ore 19.26: Va di nuovo in gol il Messico, ma prima l’arbitro aveva già fischiato il fuorigioco e quindi la rete di Peralta non vale.

Ore 19.21: Seconda sostituzione per il Messico, esce Dos Santos ed entra Aquino.

Ore 19.20: Accelerazione di Robben che al limite dell’area serve Sneijder che prova il tiro che finisce alto.

Ore 19.17: Al 57 grande occasione per il pareggio dell’Olanda, ma la palla finisce sul palo. Ancora Ochoa decisivo con una parata d’istinto che spedisce la palla sul montante quando da pochi passi De Vrij cerca la via della rete.

Ore 19.16: Seconda sostituzione per l’Olanda, esce Verhaegh ed entra Depay.

Ore 19.15: Messico sempre più pericoloso. Questa volta al 55’ è Peralta che impegna Cillesen.

Ore 19.08: GOL DEL MESSICO…Passa in vantaggio al 48’ il Messico con Dos Santos che di interno sinistro supera l’estremo difensore olandese. Un gran gol che blocca una gara fino ad ora dominata dai centroamericani: è il sedicesimo gol con la Nazionale per Dos Santos.

Ore 19.05: Inizia il secondo tempo, ha battuto l’Olanda.

Ore 19.04: Prima sostituzione per il Messico, esce Moreno ed entra Reyes.

Ore 19.03: Le squadre stanno rientrando in campo per il secondo tempo.

Ore 18.49: E’ finito il primo tempo, squadre al riposo sullo 0-0.

Ore 18.46: Contropiede velocissimo dell’Olanda con Robben che in area viene atterrato al momento del tiro, l’arbitro fa continuare e Robben si infuria. Dalle immagini si vede che il tocco sulla caviglia di Marquez c’è. Siamo al 46’.

Ore 18.45: Quattro minuti di recupero.

Ore 18.42: Al 42’ conclusione di Dos Santos dall’interno dell’area, risponde bene Cillessen.

Ore 18.34: E’ ripresa la partita dopo i tre minuti di stop decisi dall’arbitro. Siamo al 34′.

Ore 18.31: Per la prima volta viene usato il time out in una gara di calcio. Il gioco è stato stoppato da Proenca al 31’.

Ore 18.28: Dal limite dell’area di rigore è Peralta che ci prova di piattone, ma il tiro è centrale e non impensierisce Cillesen.

Ore 18.26: Il primo tiro, anche se non nello specchio della porta, per l’Olanda arriva al 26’ con Van Persie che aggancia bene ma poi entrato in area perde l’equilibrio e spara alto.

Ore 18.23: Cillesen non blocca un pallone scagliato dai trenta metri da Salcido e così devia in angolo un pallone davvero velenoso.

Ore 18.19: Ancora pericoloso il Messico con Herrera che entrato in area si inserisce tra due difensori e non riesce a inquadrare la porta. I messicani però lamentano un fallo che l’arbitro non ravvisa.

Ore 18.17: Al 17’ è Dos Santos a far partire un destro senza grande potenza, ma con grande precisione dal centro dell’area, la palla però termina di poco a lato.

Ore 18.15: Robben prova a mettere al centro dell’area una palla che però secondo l’olandese viene stoppata con una mano da un difensore messicano, l’arbitro lascia proseguire.

Ore 18.13: Incursione di Layun sulla sinistra, entrato in area crossa al centro per Peralta che però per poco non ci arriva. Siamo al 13’.

Ore 18.09: Prima sostituzione per l’Olanda, esce De Jong ed entra Martins Indi.

Ore 18.08: Soffre De Jong che chiede a Van Gaal la sostituzione.

Ore 18.07: Il Messico è sempre più pericoloso, al 7’ costringe Cillesen a uscire di piede fuori dalla sua area per sventare il pericolo.

Ore 18.04: E’ ancora Layun a provarci da fuori, ma questa volta il tiro rasoterra termina di poco a lato.

Ore 18.02: Layun prova una conclusione da fuori area, ma la palla va alta sopra la traversa.

Ore 18.00: E’ iniziata la partita, ha battuto il Messico.

Ore 17.55: Via agli inni nazionali, si parte con quello dell’Olanda.

Ore 17.52: Le squadre stanno entrando in campo.

Queste le formazioni ufficiali:

Olanda: Cillesen, Vallar, Blind, De Vrij, Verhaegh, Wijnaldum, Sneijder, De Jong, Kuyt, Van Persie, Robben.

Messico: Ochoa, Aguilar, Rodriguez, Marquez, H. Moreno, Layun, Herrera, Salcido, Guardado, Peralta, Giovani Dos Santos.

Arbitro: Proenca (Portogallo).

Leggi anche — > Olanda-Messico (Mondiali 2014): Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming