Notizie da Prima Pagina che ti dicono che il mondo (anche del calcio) non funziona

Riportiamo di seguito tre notizie. Solo tre. Facilmente ritrovabili insieme su qualche prima pagina di un quotidiano nazionale. La prima: “La Juventus ha preso Cavani, colpo da 45 milioni di euro. Per il Matador 5,5 milioni all’anno più premi per cinque anni”. La seconda: “Immigrazione, naufragio nel Canale di Sicilia: si temono 900 morti”. La terza: “Cagliari, ultras in ritiro: minacce e schiaffi ai giocatori”. Quest’ultima si potrebbe integrare anche con questa: “Varese, campo devastato: rinviata sfida con l’Avellino”.

Non ci interessa fare i moralisti. Mettiamo insieme solo queste tre notizie. Ognuno poi raggiunga la conclusione a lui più congeniale. Siamo convinti che nessuno debba dirci come e cosa pensare. Siamo convinti che anche i tifosi più accaniti siano in grado di stabilire priorità nella propria vita. Di indignarsi per le cose giuste e soprattutto di concentrare la propria forza e la propria rabbia su cosa davvero non va in Italia o nel mondo.