Norvegia-Italia 0-2 Risultato Finale (Zaza, Bonucci)

CalciomercatoNapoli ha seguito in diretta la sfida tra Norvegia-Italia terminata 0-2. La gara è valida per la prima giornata di qualificazione agli Europei 2016. L’unico convocato napoletano, dal neo commissario tecnico Conte, è stato Maggio che però non è sceso in campo così  come successo nell’amichevole contro l’Olanda.

Ore 22.38: E’ finita, l’Italia vince contro la Norvegia per 2-0.

Ore 22.34: Immobile esce in barella dolorante, Italia in dieci.

Ore 22.33: Quattro minuti di recupero.

Ore 22.32: Ammonito Forren per fallo su Immobile.

Ore 22.29: Terza sostituzione per l’Italia, esce Florenzi ed entra Poli.

Ore 22.28: Giaccherini passa a sinistra per Immobile che mette il pallone in mezzo all’area. Riesce a liberare la difesa norvegese.

Ore 22.27: All’87’ prova la percussione Johansen. Recupera palla in scivolata De Rossi.

Ore 22.25: Seconda sostituzione per l’Italia, esce Zaza ed entra Destro.

Ore 22.44: Ammonito Nordtveit, autore di un fallo ai danni di Immobile.

Ore 22.21: Zaza va vicino al gol con un colpo sotto a superare Nyland. Salva sulla linea Forren.

Ore 22.19: Al 76’ Zaza colpisce la traversa, sul pallone arriva Florenzi che di testa si vede parare il tiro da Nyland.

Ore 22.18: Terza sostituzione per la Norvegia, esce Skjelbred ed entra Pedersen.

Ore 22.14: Seconda sostituzione per la Norvegia, esce Jenssen ed entra Tettey.

Ore 22.13: De Sciglio ci prova da fuori, ma la palla finisce alta sulla traversa.

Ore 22.12: Tiro di Elyounoussi che finisce alto. La Norvegia aveva recuperato palla su un passaggio sbagliato di Ranocchia.

Ore 22.10: Al 67’ è la Norvegia che prova a rientrare in partita ma il tiro cross di King dalla sinistra non crea problemi.

Ore 22.09: Ammonito Astori per fallo su Daehli.

Ore 22.05: GOL DELL’ITALIA…Cross dalla sinistra di Pasqual, Bonucci di testa insacca al 62’. E’ il 2-0 che mette al sicuro la gara.

Ore 22.04: Prima sostituzione per l’Italia, esce Darmian ed entra Pasqual.

Ore 22.00: La partita si racchiude anche nei numeri e al 58′ la Norvegia non ha mai tirato nello specchio della porta, mentre l’Italia lo ha fatto tre volte.

Ore 21.54: Prova Skjelbred dalla distanza, conclusione che finisce su Bonucci.

Ore 21.52: Prima sostituzione per la Norvegia, esce Nielsen ed entra Elyounoussi.

Ore 21.49: Non c’è stato alcun cambio nelle due formazioni nell’intervallo.

Ore 21.48: E’ iniziato il secondo tempo, ha battuto l’Italia.

Ore 21.31: E’ finito il primo tempo, Italia al riposo in vantaggio.

Ore 21.30De Sciglio passa il pallone a Giaccherini che manda di non molto a lato.

Ore 21.27: Ammonito Florenzi per un brutto fallo a metà campo.

Ore 21.25: Al 39’, dopo una fase di rifiatamento delle due squadr5e, ci prova De Sciglio con un tiro cross respinto fuori dall’area dalla difesa norvegese.

Ore 21.17: Tiro da fuori area di Giaccherini. Sulla respinta di Nyland arriva Immobile che non riesce però a controllare.

Ore 21.15: E’ King che al 29’ ci prova da fuori, ma palla deviata in angolo da Astori.

Ore 21.13: Mischia nell’aria dell’Italia, sbroglia con difficoltà la difesa.

Ore 21.09: Zaza parte in contropiede al 23’ ma è fermato da Johansen.

Ore 21.06: Risponde al vantaggio azzurro la Norvegia con un passaggio filtrante per King che spara poco alto sopra la traversa.

Ore 21.02: GOL DELL’ITALIA…Zaza, primo gol in Nazionale, porta in vantaggio l’Italia al 16’. L’attaccante del Sassuolo tira di sinistro e coglie una deviazione di Nordtveit che spiazza il proprio portiere.

Ore 21.00: Florenzi raccoglie un pallone da un calcio d’angolo tira, ma sfera bloccata da Nyland.

Ore 20.52: Al 6’ tiro dalla sinistra di De Sciglio. La palla finisce a lato.

Ore 20.51: Sinistro da fuori area di Nordtveit, pallone terminato sul fondo.

Ore 20.49: Darmian mette in mezzo, per poco Zaza non riesce a deviare in rete.

Ore 20.46: E’ iniziata la partita. Ha battuto la Norvegia.

Ore 20.40: Conte si affida al 3-5-2 con Zaza-Immobile in attacco. La Norvegia invece si presenta con un 4-5-1.

Queste le formazioni  ufficiali:

Norvegia: Nyland; Flo, Forren, Nordtveit, Elabdellaoui; Johansen, Jenssen, Skjelbred; Nielsen, Daehli, King. All. Hoegmo

Italia: Buffon; Ranocchia, Bonucci , Astori; Darmian, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, De Sciglio; 7 Zaza, 9 Immobile. All. Conte

Arbitro: Mazic (Serbia)

Leggi anche: