Napoli-Udinese 7-6 (Coppa Italia), Andujar: “Voglio giocare di più”

Si è rivelato più difficile del previsto l’ottavo di finale di Coppa Italia contro l’Udinese al San Paolo. Alla fine con tanta fatica il Napoli riesce ad aggiudicarsi il passaggio del turno sui calci di rigore. L’eroe della serata è stato senz’altro il portiere argentino Mariano Andujar, che ha neutralizzato il rigore decisivo, il quinto della serie al centrocampista friulano Allan.

Oltre al penalty parato, Andujar ha dimostrato questa sera che il ruolo di riserva gli sta davvero stretto. Durante la gara infatti si è reso protagonista di grandi interventi che hanno salvato il risultato. Ecco le dichiarazioni del portierone azzurro intervistato a fine partita dai microfoni della Rai: “E’ importante soprattutto per noi che giochiamo poco andare avanti in questa competizione, cerchiamo di fare il meglio per il Napoli e per la squadra. Ora pensiamo alla gara con il Genoa, poi con l’Inter nei quarti di finale di coppa sarà Benitez a decidere. Quest’anno mi tocca giocare pochissimo, spero di trovare un pò di continuità, altrimenti vediamo”.

NAPOLI-UDINESE 7-6: TUTTE LE NOTIZIE

Napoli-Udinese, il video dei rigori

Napoli-Udinese 7-6 (Coppa Italia), Benitez: “Ero convinto di vincere”