Oramai è diventata un dogma per Rafa Benitez la famosa frase “Sin prisa sin pausa”, senza fretta ma senza sosta, che racchiude alla perfezione l’idea di fare calcio del tecnico spagnolo. Frase che Benitez ha riproposto nuovamente durante l’intervista pre partita concessa ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: La squadra sta bene, dopo due vittorie senza subire gol c’è fiducia e la giusta mentalità per affrontare il Torino. E’ una partita delicata in cui dobbiamo mettere mente e cuore, i granata sono una buonissima squadra.”

Inevitabile la domanda sul turn over contro il Torino e sul momento poco brillante che sta attraversando il portiere azzurro Rafael: Giocando ogni tre giorni bisogna saper gestire il gruppo, chi non è venuto a Bratislava si è potuto allenare in maniera più adeguata. Rafael è un ottimo portiere ed ha delle qualità, è stato tanto tempo fuori dal campo per l’infortunio e ora sta riacquistando la giusta confidenza”.

Chiusura dell’intervista dedicata ancora alla gara di domenica sera: “Il Torino gioca molto bene, è un gruppo con lo stesso allenatore da diverso tempo e per questo dovremo giocare con intelligenza. Dobbiamo giocare senza fretta, con il Torino più che mai dovremo entrare in campo e giocare “sin prisa pero sin pausa”

Leggi anche: 

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-TORINO