Napoli-Sampdoria, Eder: “Al San Paolo per vincere”

Allo Stadio San Paolo di Fuorigrotta Napoli e Sampdoria si sfideranno in un match valido per la 18a giornata di Serie A 2013-2014. Nel giorno delle Befana gli uomini di Benitez terranno compagnia i propri tifosi durante il pranzo visto che la partita si giocherà alle ore 12.30.

Sulla sfida ha rilasciato alcune dichiarazioni anche l’attaccante più in forma in questo momento dei blucerchiati, Eder, che ha affermato: “Il Napoli è una formazione molto temibile, è una squadra molto forte che può lottare su tutti i fronti”. “Higuain è un vero fenomeno, ma anche i vari Hamsik, Insigne, Pandev, Mertens e Callejon sono temibili” ha detto l’attaccante brasiliano che finora ha messo a segno 7 gol in campionato.

benitez napoli

Il 27enne giocatore della Sampdoria ha poi concluso il suo intervento dimostrandosi molto sicuro della sua squadra che con il nuovo allenatore sta ottenendo ottimi risultati: “Non abbiamo però paura di lottare. Andremo al San Paolo senza timore, giocheremo per vincere“. Il Napoli certamente non sarà d’accordo con queste effermazioni e farà di tutto per non farle realizzare.

Leggi anche -> Benitez: “Il 2014 ci deve portare tanti successi”

Leggi anche -> Calciomercato Napoli, Di Marzio: “Ecco chi arriverà all’Epifania”

Rassegna Stampa SSC Napoli 3 gennaio 2013: le prime pagine dei quotidiani

Calciomercato Napoli, l’agente di Criscito smentisce la trattativa