Napoli-Sampdoria 4-2, Higuain doppietta da vero condottiero

E’ un Napoli straripante quello visto al San Paolo questa sera contro la Sampdoria. 4 a 2 il risultato finale, gli azzurri domano ogni velleità dei blucerchiati e del suo allenatore. Il presente Rafa Benitez contro il possibile futuro condottiero azzurro Sinisa Mihajlovic. La sfida senza ombra di dubbio la vince tecnico spagnolo. Ma il protagonista della serata è l‘attaccante azzurro Gonzalo Higuain, il vero ispiratore di quasi tutte le manovre dell’attacco del Napoli.

Si capisce già dai primi minuti che per i difensori della Sampdoria non sarà una serata facile. Il Pipita mette lo zampino sul pareggio azzurro fornendo l’assist a Manolo Gabbiadini. Il secondo gol è un capolavoro della squadra di Rafa Benitez. Solita azione in profondità, massimo due tocchi e questa volta è l’attaccante ex Samp a fornire l’assist vincente ad Higuain  che freddamente realizza la rete del 2 a 1. Ma questa sera il Pipita è indomabile e realizza anche il penalty procurato da Marek Hamsik. Prestazione da 9 in pagella quella per l’attaccante argentino, e giustamente Benitez a 10 minuti dalla fine gli concede la standing ovation finale sostituendolo al posto di Duvan Zapata. 

NAPOLI-SAMPDORIA 4-2: TUTTE LE NOTIZIE