Napoli-Roma, Sarri: “Ora non ci penso”

Alla vigilia del match di Europa League contro il Legia Varsavia, come di consueto, Maurizio Sarri ha tenuto una conferenza stampa ed ora vi riportiamo il suo pensiero sul prossimo match di campionato Napoli-Roma: “Ora non penso a Napoli-Roma, sto pensando alla partita di domani sera, poi dopo vedremo con gli acciacchi vari che abbiamo di proiettarci sulla Roma. L’ossatura della squadra è questa, poi se a Gennaio ci saranno un paio di integrazioni vedremo. Con Gabbiadini e Mertens fuori, le rotazioni in attacco sono molto corte. Ora testa sul Legia, possiamo essere la squadra con i migliori numeri d’Europa, sarebbe motivo di orgoglio.”

Rispetto alla dimensione del Napoli: “Il campionato è molto equilibrato, noi veniamo da un quinto posto e ci sono club con budget superiore al nostro, ma non per questo vogliamo arrivare ottavi. Dobbiamo pensare ad ogni gara, come se fosse una finale. Se giochiamo con il cuore possiamo raccogliere molto. Il nostro obiettivo è la somma delle singole gare.”

Leggi anche: