Napoli-Roma, ordine pubblico: il piano di sicurezza

Saranno in 800 gli agenti chiamati a tutelare l'ordine pubblico al San Paolo in occasione di Napoli-Roma.

Tra qualche ora al San Paolo si disputerà Napoli-Roma, una partita da bollino rosso per quanto riguarda l‘ordine pubblico. Per tale ragione il piano di sicurezza adottato prevede la presenza allo stadio di ben 800 agenti e l’ingresso del pullman della Roma dall’ingresso secondario per evitare qualsiasi contatto con la tifoseria partenopea.

Nonostante il Casms abbia vietato la trasferta ai tifosi giallorossi e ai residenti nel Lazio proprio per prevenire e impedire eventuali scontri prima, dopo e durante Napoli-Roma, è stato ugualmente aumentato il numero degli agenti di polizia chiamati a tutelare l’ordine pubblico all’interno e all’esterno dello stadio. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, questi dovrebbero essere circa ottocento questo pomeriggio in un San Paolo che sarà così completamente blindato. Le ragioni di sicurezza hanno inoltre costretto la Roma a noleggiare un volo charter, evitando il treno, per il trasferimento a Napoli e ad alloggiare a Fuorigrotta, lontano dal centro cittadino.

NAPOLI-ROMA: SEGUI LA DIRETTA DALLE ORE 15.00

Leggi anche: