È un Aurelio De Laurentiis che sprizza gioia da tutti i pori, quello che si presenta ai microfoni dei giornalisti nel post partita di Napoli-Roma. Il presidente del Napoli si è detto felicissimo per la vittoria per 3 a 0 sulla Roma e per la finale di Coppa Italia conquistata: “Una serata bellissima, nata sotto una buona stella. Con Carlo Verdone avevamo scommesso tra me e lui e alla fine ho vinto io. Una grande vittoria per una squadra che sta dimostrando di essere una squadra vera. Poi stasera abbiamo avuto Maradona che è venuto al San Paolo per sostenere la squadra. La cosa che più mi fa piacere è l’affetto del pubblico per il Pibe De Oro a cui ho regalato la maglia con il suo nome, una serata veramente speciale”.

Su Jorginho, il presidente ha sottolineato: “Ottima prestazione, si diceva che Jorginho avesse poca esperienza invece sta facendo bene e stasera ha fatto anche un bellissimo gol.” Su una domanda se è sceso negli spogliatoi, De Laurentiis ha commentato: “Cerco sempre di scendere negli spogliatoi, mi piace ascoltare le indicazioni di Benitez perché sono per me istruttive e capire se i ragazzi sono concentrati. Lui è chiaro e preciso, è uno spettacolo. Campionato? Non ho mai dubitato che il Napoli giocherà fino all’ultimo vendendo cara la pelle”.

Leggi anche -> Napoli-Roma (Coppa Italia) 3-0, Video gol e Sintesi

Leggi anche -> Maradona al San Paolo esulta aino gol di Higuain e Jorginho (Video)