Napoli-Real Madrid, Paolo Cannavaro sarà in Curva B

Paolo Cannavaro sarà al San Paolo in Curva B per la gara di Champions League del 7 marzo contro il Real Madrid. L’ex capitano azzurro non potrà ovviamente scendere in campo ad dar man forte ai suoi ex compagni di squadra, ma ha intenzione di supportare il Napoli nella difficilissima gara interna contro i Blancos.

Certi amori non finiscono e quello tra Cannavaro e il Napoli sembra essere eterno. L’ex capitano azzurro ha scritto pagine di storia della maglia azzurra conducendo il Napoli dalla Serie B alla Champions. Paolo Cannavaro si accomoderà in Curva B il 7 marzo, quando i partenopei affronteranno il Real Madrid al San Paolo.

Cannavaro, che ora gioca nel Sassuolo, non ha mai dimenticato le sue origini e la sua storia con il Napoli. In ogni occasione l’ex capitano azzurro ha manifestato tutto il suo attaccamento e la sua gratitudine verso i colori partenopei. Essere al San Paolo in un match così importante rappresenta per Cannavaro un’occasione preziosa per rivivere il suo passato in Champions League oltre che dare supporto morale ai ragazzi di mister Sarri.

Dandy Cannavaro, come dal telecronista Auriemma veniva soprannominato, saluterà nuovamente il pubblico dello stadio di Fuorigrotta. L’ex capitano del Napoli era stato protagonista di una scena strappalacrime dopo il match Napoli-Sassuolo festeggiando, al termine della gara, il suo ritorno al San Paolo con le Curve A e B. Il 7 marzo Cannavaro potrà tornare allora a respirare quell’aria che gli ricorda la sua vecchia casa!

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Calcioscommesse, Avellino Deferito: nota Ufficiale della FIGC

Allan ai Tifosi del Napoli: “Meritate una festa Scudetto”