Napoli-Porto (Europa League), Inler e Henrique titolari?

Sarà Inler il faro del centrocampo azzurro nella decisiva sfida che giovedì contrapporrà gli uomini di Benitez al Porto nel ritorno dell’Europa League. Almeno questo è quanto stato dettato dalla sfida che ieri sera si è giocata a Torino, dove l’allenatore spagnolo ha risparmiato allo svizzero gli ultimi quindi minuti di confronto, sostituendolo con Behrami, così da farlo trovare pronto per il match infrasettimanale.

Ma sempre sulla mediana resistono i dubbi di Benitez su chi affiancare a Inler. Due sono le opzioni che si ritrova sfogliando la margherita: Behrami e Dzemaili. Il primo ha giocato una manciata di minuti contro il Torino e potrebbe essere il partner ideale perché riesce a stoppare l’azione avversaria per poi conquistare la sfera e affidarla ai sapienti piedi di Inler che deve far ripartire gli azzurri, l’altro invece darebbe quella verve in più utile soprattutto nella prima parte quando bisogna recuperare l’1-0 dell’andata.

Una certezza l’ha poi data la sfida di Torino: Henrique potrebbe prendere il posto di Reveillere sulla fascia destra. Con Maggio out, il francese sembrava ormai sicuro della titolarità ma ieri sera quando è entrato il brasiliano proprio al posto dell’ex Lione si è scoperto un calciatore che ben si adatta sulla fascia destra del campo e che ha i tempi di inserimento giusti per mettere al centro quei cross utili per gli attaccanti.

Leggi anche — > Inler, Dzemaili e Behrami: è lite tra i centrocampisti azzurri

Leggi anche — > Chi è Henrique? Video Caratteristiche ed Identikit del difensore del Palmeiras