Napoli-Pescara, i precedenti al San Paolo

I precedenti di Napoli-Pescara premiano gli azzurri. Abruzzesi mai vittoriosi al San Paolo

Domenica alle ore 15.00 andrà in scena al San Paolo Napoli-Pescara. I partenopei, favoriti anche dai precedenti, vogliono incrementare la loro striscia di risultati utili consecutivi soprattutto dopo aver avuto risposte più che positive dalle seconde linee in campo in Coppa Italia, mentre il Pescara di Oddo è ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato.

Napoli e Pescara si sono incontrati al San Paolo 12 volte tra Serie A, B e Coppa Italia. I precedenti mostrano gli azzurri in netto vantaggio sui delfini con 10 vittorie, 2 pareggi e 0 sconfitte, di cui i pareggi avvenuti solo in Serie B nel 1999 e in Coppa Italia nel 1985. L’ultima partita disputata al San Paolo risale al 2 dicembre del 2012, quando in squadra erano ancora presenti Cavani e Inler, protagonisti del 5-1 finale timbrando rispettivamente una doppietta a testa.

Sono 30 i gol totali del Napoli a differenza dei soli 4 messi a segno dalla formazione abruzzese. Tra i ragazzi di Sarri sicuramente vorrà mettersi in mostra Leonardo Pavoletti, mentre nel Pescara sarà pronto a scendere in campo il neo acquisto Gilardino.