Napoli-Pescara, Arbitro Gavillucci di Latina

Designato l’arbitro di Napoli-Pescara, gara di domenica 15 gennaio 2017. Si tratta di Claudio Gavillucci della Sezione di Latina. Gli assistenti saranno: Marrazzo e De Meo. Costanzo svolgerà il ruolo di IV uomo mentre gli arbitri d’area saranno Massa e Abisso. Claudio Gavillucci, arbitro scelto per dirigere la gara, non ha mai arbitrato una partita del Napoli durante la sua carriera.

Gavillucci è un arbitro dal polso molto rigido. E’ arbitro effettivo dall’anno 1994 e il suo esordio in Serie A risale al 27 aprile del 2013 in Bologna-Atalanta (1-1). Il trentasettenne è al secondo anno di arbitraggio in Serie A e ha diretto 103 incontri tra Serie A e B.

Sono 3.114 i falli fischiati complessivamente da Gavillucci, più di 30 a gara. 36 le espulsioni in 103 direzioni (1 ogni 3 partite) mentre a 516 ammontano le ammonizioni date (circa 5 a partita). Come raccontano i numeri, Gaviullucci è un arbitro molto fiscale, che intende tenere sempre in pugno la gara. Per poter fare ciò, ricorre spesso alle ammonizioni.

La fiscalità di Gavillucci potrebbe ostacolare il rapido gioco del Napoli, rallentandolo con molti fischi. Come precedentemente annunciato, l’arbitro della sezione di Latina Claudio Gavillucci non ha mai diretto una partita del Napoli.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Napoli-Pescara, Probabili Formazioni: le scelte di Sarri

Calciomercato Napoli, Mendy Trattativa Avviata