Napoli-Palermo, Sarri: “Mostreremo se siamo cresciuti”

Mister Sarri ha sostenuto la conferenza stampa pre Napoli-Palermo, alla vigilia del posticipo serale di Serie A che chiuderà la ventiduesima giornata del campionato. Ecco le parole che Sarri ha rivolto alla stampa in merito alla sfida di domani sera (ore 20.45) contro il Palermo.

“Il Palermo fuori dalle mura amiche ha fatto ottimi risultati. L’unico problema di questa squadra quest’anno è stato il Barbera, ma fuori casa sono una buona squadra. Considerando gli incontri in trasferta si può dire che il Palermo è a metà classifica. Hanno dei singoli capaci di fare la differenza ed è proprio a loro che dovremo stare attenti. Domani sera mostreremo se siamo cresciuti mentalmente, sarà una sfida delicata e importante”, ha rivelato Sarri ai microfoni della stampa.

Il tecnico azzurro ha annunciato di aver studiato per filo e per segno i meccanismi di Diego Lopez, nuovo allenatore del Palermo e ex conoscenza del calcio italiano per quanto riguarda le panchine occupate: Cagliari e Bologna. L’arrivo del tecnico uruguaiano darà sicuramente nuovo vigore ai palermitani che si spingeranno in avanti alla ricerca di un risultato utile.

Sarri allora intende far sentire la sua voce: i giocatori dovranno stare attenti e non calare la concentrazione. Questa gara sarà importante per capire se il Napoli è maturato mentalmente. Occorrerà gestire il possesso e mantenere il vantaggio qualora fosse ottenuto. Mister Sarri vuole vincere e convincere, dunque si fa sentire in conferenza stampa!

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Biglietti Bologna-Napoli, Settore Ospiti | Prezzi

Milik convocato per Napoli-Palermo? Sarri: “Preferisce allenarsi”