Napoli, Mertens: “Napoli città bellissima, voglio vincere lo scudetto”

Dries Mertens, il talentuoso attaccante del Napoli e della nazionale belga, uno degli acquisti più indovinati della società azzurra negli ultimi anni, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Il Mattino. Il calciatore racconta la sua esperienza nel primo anno al Napoli da calciatore ed anche il suo rapporto con la città di Napoli, mettendo a tacere le tante polemiche scaturite dopo le dichiarazioni che la compagna Kat Kerkhofs aveva rilasciato qualche giorno prima sul suo blog: Molta gente dal Belgio telefona alla mia ragazza per chiedere di Napoli e lei risponde a tutti che vive in una città bellissima e invita tutti a venirci a trovare. Napoli piace tantissimo a me, alla mia ragazza ed alla mia famiglia. La cosa più brutta sarebbe andare via da Napoli. Voglio giocare bene e fare meglio dell’anno scorso: questo concetto vale per me e per tutti gli altri miei compagni del Napoli. Per lo scudetto non ci siamo solo noi, all’ inizio partono tutte alla pari.”

Inevitabile la domanda su un eventuale passaggio al Napoli del suo collega di nazionale Marouane Fellaini Si ne ho parlato con lui. Gli ho fatto la domanda che tutti gli fanno. Lui mi ha detto che deve parlare con Van Gaal. Tutte le volte che vado in Belgio a giocare, parlo sempre bene di Napoli. A Fellaini ho detto che mi piace molto la città e che indossare la maglia azzurra è come un sogno.” 

Leggi anche:

calciomercato napoli

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Sul tavolo ci sono sei nomi”

Napoli-Barcellona 1-0: Video Gol, Highlights e Sintesi