Napoli, Leonardi sarà il prossimo direttore generale azzurro?

Non solo i calciatori perché il Napoli va rinforzato partendo dalla dirigenza. E così il presidente De Laurentiis sarebbe propenso a insistere per avere in società il prossimo anno Pietro Leonardi, colui che ha costruito il Parma dei miracoli. Il ruolo sarebbe già stato delineato e si tratterebbe quello di direttore generale una figura di spicco in un club che vuole vincere in Italia e in Europa.

Già ci sarebbero stati contatti e come rivela Raffaele Auriemma: “Si sono parlati a lungo la scorsa estate, perché il presidente del Napoli aveva individuato in Leonardi il profilo perfetto per la carica di direttore generale, quella ancora vacante in casa azzurra”. Le trattative allora non sono andate a buon fine, ma il filo non è stato rotto e si potrebbe riallacciare.

“Da Milano, continuano a rimbalzare rumors – spiega ancora Auriemma – su un futuro rossonero per Riccardo Bigon, nella rifondazione di un club che ha già divorziato da Braida e potrebbe farlo presto anche da Adriano Galliani”. A questo punto se si perde Bigon, De Laurentiis proverà a raggiungere Leonardi, che avrebbe già fatto sapere di voler portare con se il fido Antonello Preiti e la sua squadra mercato, capitanata da Antonino Imborgia.

Leggi anche — > Bigon al Milan: per il Direttore Sportivo i rossoneri pagano una penale?

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Rassegna Stampa SSC Napoli 23 marzo 2014: le prime pagine dei quotidiani

Montella allenatore Fiorentina

Napoli-Fiorentina, Montella: “Sfruttare gli spazi che ci vengono lasciati”