Napoli-Lazio 2-4, Curva A Insigne l’unico applaudito

Svanisce il sogno dei 50.000 tifosi del San Paolo di assistere alla vittoria del Napoli e di accedere ai preliminari di Champions League. Gli azzurri perdono per 4 a 2 una gara che hanno addirittura rischiato di vincere. Delusione allo stato puro per i tifosi più ottimisti che speravano nella vittoria. Alla fine del match i calciatori del Napoli stremati, vanno sotto la curva A che urla e contesta: “Meritiamo di più”. Gli unici applausi che concedono i tifosi azzurri sono solo per lo scugnizzo azzurro Lorenzo Insigne.

La partita giocata contro la Lazio è l’emblema della stagione del Napoli. Approccio sbagliato nella fase iniziale della gara, fase difensiva mediocre, ed attacco che quando decide di giocare può far male a qualsiasi difesa. Dunque Benitez non riesce a centrare l’ultimo obiettivo rimasto, e lascia il club partenopeo con grande rammarico e quinto in classifica. Il Napoli infatti dopo la sconfitta si stasera viene scavalcato in classifica dalla Fiorentina e chiude il campionato alle spalle della squadra viola.

NAPOLI-LAZIO 2-4: TUTTE LE NOTIZIE